Wellness Bike
Wellness Bike
Podcast #26 - Il concetto di wellness
Loading
/

A lungo si è sentito parlare di fitness come concetto legato al movimento fisico, utile per ottenere e tonificare un corpo sano; il wellness abbraccia questi aspetti e li oltrepassa, andando oltre in un unicum che ingloba l’armonia di mente e corpo.

Il miglioramento fisico
Wellness, dunque, come miglioramento del fisico ma non solo: è importante abbinare una sana alimentazione, un approccio mentale positivo e il movimento, per riuscire ad abbracciare uno stile di vita che veda in equilibrio corpo, mente e spirito.

Non bastano più solo quelle attività che permettono di avere un corpo tonico, serve abbracciare uno stile che migliori la qualità di vita attraverso attività che non siano solo rivolte al fisico, serve un cambio di mentalità che si rivolga e si apra a tutte le età, consentendo a tutti di prendersi cura di sé stessi.

Benessere a 360 gradi
L’azienda Pmzero oltre a farsi garante con i propri prodotti, totalmente made in Italy, di elevati standard qualitativi, si è fatta strada nel mondo delle biciclette grazie alla lungimiranza e all’importanza che attribuisce al benessere a trecentosessanta gradi.

La progettualità che si cela dietro le e-bike di Pmzero è racchiusa nella spinta alla continua innovazione del celebre inventore Marco Mazza, che grazie alla propria mente creativa realizza bici rivolte a tutti e capaci di coniugare il comfort con il piacere.

Esperienza ed umiltà
Il genio di Michelangelo in passato ha affermato che “l’esperienza ha poco da insegnare se non viene vissuta come umiltà” e proprio esperienza ed umiltà sono componenti essenziali che stanno alla base delle creazioni e dei prodotti di Pmzero.

Le biciclette di Pmzero permettono a chiunque di mantenere in forma il fisico: grazie agli studi condotti sull’ergonomia diventano bici adatte a tutte le età e a tutti gli stili di ciclismo, da quello amatoriale a quello più professionale.

Adatte per coloro che le scelgono per tonificare il proprio fisico eliminando tossine attraverso la pedalata e liberando così endorfine, adatte infine per coloro che scelgono la comodità delle e-bike per regalarsi nuove esperienze vivendo tempo di qualità prediligendo l’aria aperta.

Gli elevati standard di produzione
Pmzero è sicuramente un’azienda bike-friendly che è stata capace di coniugare la passione per le biciclette con elevati standard di produzione che hanno reso la realizzazione delle wellness bike una missione volta al benessere.

Pensare che bicicletta elettrica non sia sinonimo di movimento è un modo vetusto di approcciare il fitness: grazie ad una e-bike come quella ideata da Pmzero si sommano design e tecnologia per ottenere come risultato una bici elettrica che non cede a compromessi!

Un’idea di prodotto che racchiude studio, progettualità e lungimiranza rivolta all’ottimizzazione del risultato e che si rivela vincente in una collezione di bici elettriche e tradizionali, adatte a soddisfare tutti i gusti ma soprattutto capaci di essere i mezzi da usare per raggiungere il benessere psico-fisico senza stress.

Biciclette per l’attività motoria
Wellness bike, dunque, che permettono di svolgere attività all’aria aperta senza rimpianti. Le biciclette non devono essere solo lo strumento per raggiungere una meta e da lì far iniziare l’attività piacevole o quella aerobica ma possono essere esse stesse l’attività motoria.

Grazie infatti alle e-bike di Pmzero già dalle prime pedalate si riesce a percepire l’innovazione, che ha saputo da un lato abbattere la scomodità dello stare in sella ad una bici e dall’altro dare vita alla conformazione del telaio che permette di raggiungere un incremento di potenza nella pedalata.

Una soluzione quindi studiata per massimizzare la comodità e potenziare l’interazione uomo-macchina senza richiedere sforzi sovrumani e senza creare dolori articolari o frizioni fastidiose.

L’importanza della postura
La postura tenuta in sella alla wellness bike rende la guida della bici confortevole e di conseguenza rende la stessa attività fisica nel complesso una vera e propria esperienza, caratterizzata dal minimo sforzo e dalla massima resa.

Resa in termini innanzitutto di comodità e di velocità ma anche di resistenza, che non fa pentire nessuno di aver scelto queste e-bike: piuttosto fa pentire di non averle provate prima! Se dunque si decide di dare priorità al concetto di benessere rispetto alla sola accezione di cura del corpo, abbiamo già fatto un primo passo importante.

Il secondo passo è quello relativo alla scelta della tipologia di attività da svolgere e poi non resta che scegliere il mezzo da usare per raggiungere l’obiettivo di benessere globale.

Ricerca e riflessione
Accontentarsi non è mai la scelta migliore ed è per questo che non ci si può accontentare di una bici che sia la solita bici, perché non stiamo puntando alla solita attività fisica, stiamo scegliendo di abbracciare uno stile di vita e uno status che implica ricerca e riflessione: e proprio frutto di ricerca deve essere anche la bicicletta che useremo per raggiungere il nostro scopo.

La risposta a tutto questo è certamente la wellness bike di Pmzero. All’apparenza tutte le biciclette sembrano uguali: una sella, un manubrio, due pedali, due ruote ed un telaio – ma non è così.

È lo studio e il modo in cui queste componenti vengono progettate e combinate tra loro che diversificano un prodotto standard da quello che invece si rivela essere un prodotto che trasforma una semplice attività motoria in una vera esperienza di benessere, in cui impera un solo obiettivo: lo stare bene, divertendosi.


Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza sulla nostra piattaforma online.

Play Video